Il giudizio della folla

Quanto a te, anche se la folla ti tiene gli occhi puntati addosso, io vorrei che il suo giudizio non costituisse per te regola..

pubblicata da Mauro Miccolis il giorno martedì 31 agosto 2010 alle ore 18.55

Quanto a te, anche se la folla ti tiene gli occhi puntati addosso, io vorrei che il suo giudizio non costituisse per te regola, e che tu non trovassi una cosa bella solo per il fatto che la folla la considera tale. Marco Tullio Cicerone (II libro – Le Tuscolane)

Annunci