Il Lager Lampedusa vuole essere un monito per chi sogna la libertà in Italia

lager

di Mauro Miccolis

Allarme da un barcone con 330 eritrei a bordo partito da Tripoli per l’Italia, il primo dalla Libia: non si trova. Sull’isola 4.376 migranti, in arrivo altri militari. A Mineo, nel Catanese,nel cui Villaggio della solidarietà sono stati trasferiti 498migranti da Lampedusa, protesta degli amministratori locali. Corte Cassazione: extracomunitari in fuga da paesi con guerra interna o in conflitto con un altro Stato sono rifugiati o hanno diritto almeno a permesso di soggiorno per tre anni.

Sicuramente il governo Berlusconi-Lega, è il governo più ridicolo e incompetente che ci sia mai stato in questi ultimi 150 anni; tuttavia, la completa disorganizzazione di questi giorni nella gestione dei flussi migratori del nord Africa  è sospetta anche per questo governo.

Innanzi tutto, vorrei sfatare il mito che l’Europa ha mollato la patata bollente all’Italia, come vuol fare credere la Lega. Infatti è sufficiente leggersi il “Programma di Solidarietà e gestione dei flussi Migratori (2007-2013)” per rendersi conto che l’Europa ha già predisposto nel 2007  Fondi per:

  • Fondo Europeo per i rifugiati (2008-2013)
  • Fondo per le frontiere esterne (2007-2013)
  • Fondo europeo per l’integrazione dei cittadini dei paesi terzi (2007-2013)
  • Fondo europeo per i rimpatri (2008-2013)

Quindi l’Europa non solo ha già messo i soldi a disposizione per gestire i flussi migratori, ma ha anche legiferato in tal senso su come gestire tali flussi; allora perché questa lentezza nel gestire la crisi? E’ solo incapacità? O c’è dell’altro? Non dobbiamo mai dimenticare con chi abbiamo a che fare, la lega e Berlusconi. La lega: un partito xenofobo e razzista e ladro; (quindi probabilmente questi soldi li hanno già spesi per pagare multe di quote lattee, fallimenti finanziari di imprenditori padani e chi sa cos’altro) e Berlusconi che di comunicazione ne capisce; ed allora come mai non c’è stato il minimo tentativo di soffocare lo scandalo di Lampedusa? Come mai il governo si è dato tanto da fare per coprire gli scandali legati alla gestione del Terremoto dell’Aquila ed invece non ha mosso un dito per impedire la diffusione delle informazioni relative a Lampedusa. La risposta è il titolo di questo post.

L’inefficienza italiana dimostrata in questi giorni serve per far vedere al mondo nord africano che non c’è futuro in Europa.

Annunci