Non votate alle primarie del Pd

NOPD
di Mauro Miccolis
Chi Vota Alle Primarie del PD Legittima il Neoliberismo di Monti di ieri e quello che Inevitabilmente ci sarà domani Se il PD Sopravvive.Il governo Monti ha governato, con il sostegno del PD oltre che del PDL, ratificando il più duro attacco ai diritti dei lavoratori e pensionati che si sia visto in questi ultimi 40 anni; e per contro ha ratificato privilegi per banca e finanza.-NON DIMENTICO CHE IL PD HA VOTATO LEGGI A FAVORE DI PRECARIETÀ E FLESSIBILITÀ
-NON DIMENTICO CHE IL PD HA VOTATO CONTRO ART 18
-NON DIMENTICO CHE IL PD HA VOTATO A FAVORE DELL’ESTENSIONE DELL’ETA’ PENSIONABILE
-NON DIMENTICO CHE HA DETTO NO ALLA TOBIN TAX
-NON DIMENTICO CHE IL PD HA VOTATO SI AGLI SCUDI FISCALI

SOLO PER CITARE LE PRIME COSE CHE MI VENGONO IN MENTE, IL PD è SOSTANZIALMENTE UN PARTITO DI DESTRA CHE FA PROPAGANDA DI SINISTRA, MA AL MOMENTO DEL VOTO NON SI SMENTISCE MAI RIVELANDO LA SUA VERA NATURA.

Dopo averci negato il referendum sul pareggio di bilancio, il PD SEL e PSI alle passate primarie hanno fatto firmare gli elettori delle primarie una carta d’intenti nella quale era inserita l’accettazione agli impegni ratificati a livello internazionale ( come il Fiscal Compact).

 
Rifiutare di partecipare alle primarie fa bene al nostro futuro.

SE SIETE DI SINISTRA,NON ANDATE A VOTARE ALLE PRIMARIE DEI PARTITI DI DESTRA – SE VOGLIAMO RICOSTRUIRE UNA VERA SINISTRA IN ITALIA, IL PD DEVE ESSERE DISTRUTTO, DISINTEGRATO.

Annunci