Dobbiamo rendere il lavoro rigido e i mercati flessibili

NoamChomskyWithBooks-300x168

di Noam Chomsky

Un altro fattore è l’insicurezza del lavoro, quello che agli economisti piace chiamare “flessibilità dei mercati del lavoro” , che è una buona cosa sotto il regime della teologia accademica, ma una cosa abbastanza marcia per gli esseri umani, in cui  destino non rientra nei calcoli di questi pensatori. Flessibilità significa che è meglio lavorare ore extra o altro. Nessun contratto e senza diritti. Questa è la flessibilità.

Dobbiamo sbarazzarci della rigidità del mercato. Gli economisti possono spiegarlo.”